giovedì 31 gennaio 2008

Zucca in agrodolce





Questa è una ricettina poco impegnativa, ma molto puzzona perchè si deve friggere...è facile facile: si taglia la zucca a fette, si frigge in olio di semi bollente e si condisce con olio evo, sale, aglio aceto secondo i gusti, ma comunque ci va, e menta....potrei mangiarne a chili, anche se personalmente la zucca rossa mi piace di più cruda che in qualsiasi altro modo!!!!!!


4 commenti:

Chiara ha detto...

Niente male questa ricetta!!
E complimenti anche per il tuo blog...non lo conoscevo!!
Lo segno subito fra i preferiti! :)

mike ha detto...

grazie mille...il mio blog esiste da un mesetto circa,io il tuo lo conoscevo già...complimenti

Daniela ha detto...

Complimenti per la ricetta...
E dire che conosco parecchie ricette con la zucca...

mike ha detto...

io nn so se questa è una ricetta tipicamente sicula, penso di si dato che anche mia nonna la faceva spesso e soprattutto con un certo vanto perchè azzeccare la dose d'aceto che vada bene a tutti è molto difficile...cmq ripeto la zucca è meravigliosa anche cruda!!!!!11