lunedì 10 marzo 2008

A proposito di...stigghiola



Qualche giorno fa, quando a casa mia si fece la cena a base di tutto, vi avevo scritto di una cosina tipica palemmitana e cioè le stigghiola...
enza mi aveva chiesto di spiegare cosa fossero e allora ispirata da questa foto, che noi abbiamo in cucina, regalata da manfredi a mio padre e scattata dal nostro amico Rida Berradi, ho deciso di parlarvene..si parte da un antico presupposto e cioè che la gente per la fame anticamente "si manciava puru l'ossa" quindi tu
tte queste specialità tipiche siciliane hanno sicuramente origini poco nobili, ma col tempo hanno scalato la vetta delle classifiche sino ad essere definiti street food, bhè noi siciliani si che siamo all'avanguardia!!!Dovete sapere che questi sono mestieri che mantengono le loro consuetudini chissà da quanto tempo, e che a Palermo sono una realtà e si mantengono tali e quali senza variazioni di tecniche e lavorazioni, alla Vucciria, al Capo, a Ballarò (i mercati storici di Pa) il tempo sembra non essere mai passato, vi assicuro che fare la spesa qui specie di mattina presto ha un fascino tutto suo,ogni volta che metto piede in queste stradine cariche di odori, di colori sto meglio e sembro un ebete perchè cammino col sorrisino!!Allora qui a palermo, signori miei, esiste il panellaro cioè il venditore di panelle e crocchè, il meusaro dal quale oltre al panino con la meusa (milza e polmoni fritti nello strutto e accompagnati da formaggio..)si possono trovare il musso e piruzzi (le cartlagini) fatte ad insalata, il frittolaro che vende la frittola che vi assicuro essere ottima, il babbaluciaro che vende lumachine all'aglio e prezzemolo, e poi ad esempio nella piazza del borgovecchio la sera si possono trovare dei barbcue allestiti per strada in cui mangiare carne o pesce !!!Non vi sconvolgete:tutto questo è molto pittoresco ve l'assicuro... e le stigghiola cosa mai saranno???Sono le budella dell'agnello, lavate con acqua e sale, condite con il prezzemolo, e poi attorcigliate attorno ad uno spiedo e cotte sulla brace, si mangiano con sale e limone, poi ci sono le varianti ossia quelle buonissime con lo scalogno, e come mi diceva il mio amico Riccardo quelle ripiene di pangrattato, uvetta, pinoli e cipolla tipiche di Alia un paese delle Madonie...questo è uno scorcio di palermo e delle sue tradizioni, forse un pò strane ma molto, molto gustose..fidatevi!!!bacio...ah queste di sotto sono le stigghiole crude.. :P




15 commenti:

L ha detto...

Mamma mia... non riuscirei nemmeno a mangiarlo in cambio di una tessera da 100 Gin Lemon...

Brrrr....

Ciao,
L.

Gialla ha detto...

e invece a me piacciono tantissimoooooooo!!! soprattutto belle bruciacchiate!
A presto Mike e grazie di essere passata e di aver commentato! Ciaooooo

alessia ha detto...

Mike grazie per questo giretto virtualr tra le belle tra le stradine della tua belle Palermo, come mi piacerebbe poter vedere di persona tutte le cose che hai descritto, piatti poveri, tradizioni che vengono tramandate, è tutto così affasciante!!! Brava Mike e grazie per tutte queste spiegazioni Baciii!! alessia

Sfurlo ha detto...

O le ami o le ami.
Respect Stigghiola (col pane)!!!!

mike ha detto...

@ L:per favore!!!non puoi impressionarti solo per la mia descrizione...sono del parere che prima di dire non mi piace,si deve provare..a priori non ha senso!!!bacio

@ gialla:prego è stato un piacere..eh già hai proprio ragione,sottili e bruciacchiate sono proprio buone!!smack

@ alessia:spero ti sia piaciuto,e spero che un giorno potrai girare realmente qui per palermo!!!bacione

@ sfurlo o manfrè:io lo so che tu le adori,e so pure che sei un amore che prima vai a comprare il sempre fresco..sembri proprio uno scolaretto,un bambino diligente con la merendina sotto braccio..tesor sei unico!!!baciospeciale

ziasippa ha detto...

ciao mike,
mi hai messo curisità e sono passata da te... un blog carinissimo e molto siculeggiante...
la stigghiola è un arte..oltre con lo scalogno a bagheria aggiungono anche la tuma...paese che vai usanze che trovi.. cmq palermo è una città eclettica è nel mio cuore..
silvia

fiordisale ha detto...

una delle cose che mi piacerebbe fare nella vita è gironzolare alla Vucciria, al Capo, a Ballarò, cosa per cui ti invidierò sempre!
fiordisale

mike ha detto...

@ ziasippa:questa della tuma non la sapevo..chi lo sa certo per farle saranno buone!!!bacio

@fiordisale:una vacanzina palermitana no??sarebbe bello e po palermo nonostante tutto è bellissima!!!bacio

L ha detto...

Uffi...va ben allora lo assaggio. Chissà perchè ma mi ha fatto impressione :-)

Mi accodo al coro di Sfurlo: "I Respect Stigghiola Too"!

Bacino,
L.

andrea matranga ha detto...

Ciao Mike è un onore essere tuo concittadino, per come ami questa città sei splendida.w Palermo

campo di fragole ha detto...

Ahhh ma tu lo sai che la prima volta che ho sentito parlare di street food siciliano-palermitano e' stato da Jamie Oliver??? Incredibile!! Non l'avevo mai visto prima e pure io sono sempre stata affascinata dal cibo e della Sicilia... E poi ste stigghiole...una mia amica catalana che ha avuto un fidanzato siciliano me ne ha parlato ed io che tanto parlo delle tradizioni italiane nemmeno questa sapevo... Tu l'hai visto Jamie quando si mette a preparare del street food sua maniera li a Palermo e alla fine l'ha dovuto regalare perche lo provassero??

mike ha detto...

@ L:hai visto..sapevo che potevamo convincerti!!!:p

@ andrea matranga:grazie mille,è vero sono molto legata a palermo nonostante a volte mi faccia terribilmente incaxxxxe...bacio

@campo di fragole:è proprio da lui che ho sentito parlare di street food...ho anche il libro...ihihih...bacio e grazie per la visita

Sfurlo ha detto...

Macchè STREET FOOD e STREET FOOD non ci fate ridere con ste inglesate da polli.
Le Stigghiola rientrano nella categoria più alta e vasta della catena alimentare e cioè:
" U' SKITIKKIO ".
E se non sapete di che parlo miei cari........
NO SKITIKKIO.........NO PARTY.

Flo ha detto...

Ahahah è proprio vero se nn provi come fai a dire:bleah? Posso dirti ke nell'elenco hai dimenticato:
le api con il pane dopo le 20 di sera, spesso a 50 mt da quelli delle stigghiola?
E l'ape cn lo sfincione vagante?
Secondo me nn esiste una città più folcloristica di palermo, anke perkè il folcrore sta nel fatto ke per tutti, me compresa ke nn sono palermitana ma ke l'ho frequentata ai tempi dell'uni, sono circostanze assolutamente normali e punti di riferimento per i cittadini. Quando nn si vede qualke venditore al suo posto subito si pensa(o si dice): miii e ke ci successe? E lì ad elencare le catastrofi più allucinanti ke possano aver colpito quel miskino!
cmq io le stigghiola le ho mangiate solo una volta ma ricordo erano buone.
nella sicilia orientale dovrebbe esserci anke la versione equina dei banketti "arrust'e mancia"
:)

國倫老師Teacher ha detto...

cool!very creative!avdvd,色情遊戲,情色貼圖,女優,偷拍,情色視訊,愛情小說,85cc成人片,成人貼圖站,成人論壇,080聊天室,080苗栗人聊天室,免費a片,視訊美女,視訊做愛,免費視訊,伊莉討論區,sogo論壇,台灣論壇,plus論壇,維克斯論壇,情色論壇,性感影片,正妹,走光,色遊戲,情色自拍,kk俱樂部,好玩遊戲,免費遊戲,貼圖區,好玩遊戲區,中部人聊天室,情色視訊聊天室,聊天室ut,成人遊戲,免費成人影片,成人光碟,情色遊戲,情色a片,情色網,性愛自拍,美女寫真,亂倫,戀愛ING,免費視訊聊天,視訊聊天,成人短片,美女交友,美女遊戲,18禁,三級片,自拍,後宮電影院,85cc,免費影片,線上遊戲,色情遊戲,情色