martedì 11 marzo 2008

Cucchiai di nunnata




La neonata è veramente uno dei miei cibi preferiti, è pura, non contaminata ed ha un sapore inconfondibile, di quelli che necessariamente non devono essere mischiati con nessun altra cosa perchè mangiata semplice è ancora più buona, chiaramente qui a palermo è freschissima e mia mamma dice che quella di questo colore così argenteo è tipica della neonata di sarde...se lo dice lei che è figlia di pescatore c'è da crederle!!!Comunque ritorniamo a questa meraviglia che trovo essere deliziosa, pensate che da piccola la odiavo, sia così che fatta a frittelline non parliamo poi della pasta, ma adesso sono tutte cose che adoro e a cui probabilmente non saprei resistere:come si cambia eh?!?!Quindi quello che vi posto oggi è una cosina semplice semplice, che presentata durante un aperitivo fa la sua figura perchè come la carta da parati arreda così la neonata anche da sola fa scena!!!Allora è fondamentale un bel filone di quelli di rimacino con la crosticina croccante, che nella foto è venuto un allumato, la neonata mi raccomando che sia freschissima altrimenti perde, poi occorrono sale pepe, un filo di olio evo, prezzemolino, limone: spremete il limone sulla neonata, salate e pepate, aggiungete un filo d'olio evo e lasciate marinare per pochi secondi tipo meno di un minuto, mescolate così che il limone possa marinare tutta la massa gelatinosa servite in dei cucchiai monoporzione o in un piatto da portata, spolverate con il prezzemolo e accompagnate con il pane!!!che bontà...


32 commenti:

laGallinainCucina ha detto...

Ciao, scuasa la mia ignoranza ma la neonata esattamente cos'è?

mike ha detto...

la neonata, bianchetti,schiuma dimare,rosamarina e tanti altri modi dialettali per chiamarla sono i pesciolini appena nati piccoli piccoli che tutti assieme si presentano come un massa gelatinosa grigiasta e sono veramente minuscoli!!!bacio

Dolcetto ha detto...

Ah ecco!!! Anch'io non avevo capito, io li chiamo bianchetti... no, non ce la fò proprio a mangiarli, mi fanno impressione anche se dicono essere buoni e tu me lo confermi... Magari un giorno o l'altro...

marcella candido cianchetti ha detto...

si la tua mamma ha perfettamente ragione, è una vita che non mangio la neonata noi che in catanese chiamiamo muccu bona iunnatedda

salsadisapa ha detto...

sono squisiti... li ho mangiati solo una volta ma me li ricordo bene! qui non si trovano :-( beata te!

laGallinainCucina ha detto...

Capito! Pensa che proprio sabato sera, stavo parlando di pesce con mia cognata che è Siciliana e mi diceva che da piccola sua nonna le preparava una frittura con i bianchetti che a lei piaceva molto.
Baci

Alex e Mari ha detto...

L'ho provata solo una volta, ma mi è piaciuta molto. Qui è impossibile trovarla, ma spero di mangiarla presto in Italia. Ciao, Alex

tittabilo ha detto...

mi sono sempre chiesta se avevo una sosia...ti prego falle una foto la voglio vedere sono curiosa...baciotti titta

sciopina ha detto...

Quante buone ricettine...
ho letto anche i tuoi segretucci e ho riso tanto...
A presto
sciopina

mike ha detto...

@ dolcetto: provali e poi mi dici, ma non devi essere prevenuta..oltre alla forma c'è la sostanza e spesso ci priviamo di alcune cose solo perchè "pensiamo"possano non piacerci,io ho messo da un bel pò e praticamente assaggio tutto!!!;)

@marcella: ma allora sei catanese non perugina?!?!bacio

@ salsadisapa:non è che io li mangi sempre, ma quando troviamo la neinata è festa!!è veramente deliziosa..grazie per la visita,bacio e a presto

@lagallinaincucina: vedi le coincidenze!!!cmq se ti capita di trovarla prova a fare le frittelline...che bontà

@alex:sai mi sono resa conto che la neonata non è poi così conosciuta..vero è che è una pesca altamente invasiva..però forse nei periodi non di fermo biologico si può, resta il fatto che qui a palermo si trova1!!grazie mille per la visita,bacio

@ tittabilo:fammi sapere dove mandarla che te la invio, sul blog non posso pubblicarla...bacio

@ sciopina:grazie mille per la visitina..a presto bacio

Raggio di sole ha detto...

Mi sa che in vacanza quest'anno vengo in Sicilia e lascio perdere la Sardegna ! Grazie per la tua sempre gentile presenza Mike.
buona serata e a presto Gisella

L ha detto...

Noi li chiamiamo "bianchetti" in Liguria. Quello che hai proposto te da noi non si usa, però mi ha fatto venire l'acquolina. Invece, è molto popolare da noi la frittata di bianchetti (fatta come la solita frittata di zucchini ma con dentro i bianchetti) e la farinata con i bianchetti (acqua, farina di ceci, olio e bianchetti).

In alcuni posti anche i cuculli con i bianchetti (frittelle salate con i bianchetti).

Che bontà.

Ciao,
L.

unika ha detto...

ti ringrazio per i complimenti...ho visto che sei passata nel mio blog:-)...la neonata qui a cosenza viene mangiata con una crema di peperoncino....buona ma molto piccante....a presto:-)
Annamaria

tittabilo ha detto...

allora ti do il mio indirizzo mail tittabilo@hotmail.com sono curiosissima ...ho una sosia che emozione...ciao saluti titta

nino ha detto...

Interessante...la tua
preparazione, proprio ieri
ne ho comprato un pochino
e l'ho mangiata semplicemente
con, olio, limone e un pizzico di sale, sono molto buone anche fatta a frittella.
Un consiglio ai NAVIGANTI, se vi capita di comprarla, non comprate quella di colore troppo bianca, è un prodotto che di norma viene importato dalla Cina.
Quella nostra Mediterrania e di colore grigiastro.
MIKE: perchè non puoi postare la tua foto?
non vuoi farci ammirare la tua bellezza? dai che adesso siamo curiosi, come vedi....la curiosità non è solo femmina.
Un bacione
Nino

alessia ha detto...

Mamma Mike ma quante cose interessanti imparo qui da te!! Si vede che ami la tua splendida terra con tutti i suoi sapori!!! Brava davvero Baci Alessia

Pippi ha detto...

I 'gianchetti' come dicono in liguria...che buoni, io li ho mangiati però solo fatti a frittelle o frittata ma così li puoi fare solo se li trovi appena pescati.....e qui da me in particolare...è molto difficile!un abbraccio Laura

mike ha detto...

@ gisella:sarebbe bello..specie se non ci sei mai stata, bacio

@ L:ma sei un esperto!!!e chi se l'aspettava...

@unika: ma la crema di peperoncino non oblitera il sapore della neonata?;)

@ tittabilo:appena arrivo a casa ti spedisco la fot...smack

@ nino:non è la mia foto che non voglio postare, ma quella di un' amica mia la cui sosia è tittabilo...e dato che non la vedo più non vorrei fare cose sconvenienti,e tittabilo sembra così ostinata a volerla vedere...quindi la spedisco in gran segreto via mail,se spulci bene qualche foto la incontri..ditelo che volete vedermi col crocifisso,gli occhialoni e i pantaloni a fiori?!?!ihihih

@alessia: sono molto contenta che ti sia piaciuto, si hai ragione adoro i nostri prodotti sono una cultrice della tipicità regionale...smack

@ pippi:si così marinati purtroppo solo freschi, comunque pubblicherò anche le mie frittelline!!!bacio

Joynho ha detto...

Ciao, prima di tutto complimenti per il blog!
Se ti va, visto che sei esperta di cucina, volevo segnalarti una community che avevo in testa e che ho creato: www.cityfan.it …
Visto che ce ne sono pochi utenti esperti di cucina e capaci di dare un giudizio critico, potresti recensire i ristoranti e le pizzerie non per l’architettura e il servizio, ma per come si mangia!
Verrò a leggerti spesso, così ingrasso virtualmente!!!!
A presto!

Viviana ha detto...

a me la neonata è sempre piaciuta :D e da quando sono qui a verona mi è mancata in un modo incredibile... poi qualche mese fa l'ho trovata anche quiiiiii e allora ho iniziato a rifarmiiii :D così però non l'ho mai provata!!! :D la facciooooo!!! un bacio

mike ha detto...

@ johyno: guarderò la tua community..grazie per l'invito e a presto!!

@ viviana:è l'unico modo per apprezzare veramente il suo sapore senza contaminazioni..bacio

L ha detto...

Eccerto!

Sono un amante/cultore del pesce :-)

Gnam!

Ciao,
L.

campo di fragole ha detto...

I bianchetti li ho mangiati qui in Spagna semplicemente fritti, fritti..proma mi facevano impressione ma con l'eta' ho affinato il palato

mike ha detto...

@ L:sai che l'avevo capito...bravo L, anch'io l'adoro,pensa che ho smesso di essere vegetariana perchè non ho resistito ad una fetta di salmone fresco...bacio

mike ha detto...

@ campo di fragole:sono molto buoni anche fritti, poi posterò la ricetta delle mie frittelline di neonata...cmq è tipico:da piccoli certe cose proprio non si riescono a mangiare,neanche a me piaceva!!!bacio

Sfurlo ha detto...

E comunque hai smesso di essere vegetariana perchè il sottoscritto ti ha fatto una testa come un MELONE.
Ma non fu per gloria che lo feci.....
indipercui questo commento forse senso non ha!!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

buon fine settimana

Sfurlo ha detto...

E com,unque la verra "NIUNNATA" si mancia FRITTA almeno a PALERMO che del gusto è la patria indiscussa.
Basti pensare a che schifo di pane producete lassù.

Flo ha detto...

io nn avevo mai pensato di mangiarla cruda!!!
L'ultima versione assaggiata è a frittella cn la rucola ma come sostieni tu......è buona pura e incontaminata, quidi pastella normale. Buoooooooonaaaaaa mi hai fatto venire una voglia...ora elena nascerà cn la voglia di neonata? boh!!!

mike ha detto...

@ sfurlo: ma hai sempre che dire???tesoro mio, non te lo vorrei dire, se sono ritornata ad essere onnivora non è certo perchè sei stato insistente, ma è stata una scelta che prescinde da te!!!!e comunque il pane lo fanno buono anche più in su!!!

@ marcella:grazie mille..buon inizo settimana!!!bacio

@ flo: provala che è buona..ah ma allora è una bimba, che meravilgia!!!io invece ho una voglia (caffelatte) a stella sulla scapola, tutta piena di nei piccoli che chiamo stracciatella..mi piace molto..io dico che è il mio tatuaggio naturale!!!bacione

Robynood ha detto...

Ciao Mike, ho un bel pò di neonata da cucinare..... Ma non vorrei farla nei soliti modi (frittelline, con la pasta o in bianco con il limone). Vorrei provare a fare il "tortino di neonata" e cioè prepare l'impasto di neonata con uova, prezzemolo e farina, mettere il tutto in uma teglietta con magari un pò di pangrattato sopra e metterli in forno anzicchè friggerli. Che dice? Ci hai mai pensato???? Ciao.

Buongiorno Grisì ha detto...

noi a casa abbiamo fatto uno sformato di neonata, abbiamo aggiunto oltre alle uova della mollica di pane dei giorni precedenti, il tutto su una teglia con carta da forno a 80 ° devo dire che il risultato è stato di un ottimo gusto.