sabato 14 giugno 2008

Campo dè i fiori e il suo mercato...




Il fascino dei mercati è innegabile...come del resto è innegabile la bravura dei venditori nel comporre i banchi, nel far apparire la merce che vendono così bella, così fresca e così nostrana..anche se di nostrano e di naturale c'è ben poco..ma a volte mi piace illudermi e non pensare agli aspetti globalizzanti della faccenda..quindi quando vado al mercato, che sia ballarò a palermo o la boqueria a barcelona, mi piace godermi questi momenti, vivere la gente ed i prodotti, chiedere e ridere con i mercanti, scegliere e quando non si conosce il prodotto farsi aiutare nella scelta..belli e colorati nelle giornate di sole con i tendoni che creano un certo tepore..gli stessi tendoni che d'inverno, nelle giornate fredde e piovose, rendono il mercato buio ed umidiccio..cammino per Campo dè Fiori, è giugno e l'aria è irrespirabile, mi chiedo come possano esserci asparagi con questo caldo, poi ricordo che le serre fanno miracoli, ricordo che questi asparagi sono quelli che io detesto, quelli grassocci e bianchi al cuore, quelli dal sapore dolciastro..la stagionalità dei prodotti non esiste più, te ne rendi conto quando vedi le fragole in inverno così rosse ma anche così tristi e scipite, che di fragole hanno solo il nome...mi lascio trasportare e convincere perchè vedo su di un banco degli asparagi magrolini, che vagamente si avvicinano a quelli selvatici e li compro già con in mente la fine precisa che questi dovranno fare...

Per 4 sformati:
300 g di pasta anelletti
250 g di besciamella
un mazzo d'asparagi
pisellini surgelati a piacere
mezza cipolla
parmigiano
burro
sale e pepe

Per la besciamella (a meno che non vogliate comprare quella pronta) occorrono 20 g di farina e 20 g di burro da far sciogliere in un tegamino e da unire a 250 g di latte caldo, mescolare con una frusta e aggiustare di sale e noce moscata, portate lentamente ad ebollizione e togliete dal fuoco. Per il condimento: tagliare gli asparagi e lasciare le punte intere, far soffriggere dolcemente la cipolla tritata in olio evo unire asparagi e poco dopo i pisellini passati in acqua calda, aggiustare di sale e pepe, amalgamare il tutto con la besciamella..cucinare gli anelletti in acqua salata ed intanto rivestire gli stampini con burro e parmigiano, scolare la pasta a pochi minuti dalla cottura indicata e passarli in padella con il condimento, versare il tutto negli stampi cospargere di parmigiano e mettere in forno a gratinare ( 180° fin quando raggiungono un colore simpatico)...piccola nota:sono più buoni il giorno dopo...


14 commenti:

irene ha detto...

che bel post!!
ache io amo i mercati ...ci perderei le ore !
ma vogliamo parlare di questo piattino??? che meraviglia!
irene

Fra ha detto...

I mercati sono affascinanti, un tripudio di colori e odori. Io vado in completo delirio! Campo dè fiori poi mi è piaciuto tantissimo...
Complimenti per la ricetta, sembra davvero sfiziosa
Un bacio
Fra

Giallo Zafferano ha detto...

Salve,

Sono Deborah di Giallo Zafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro concorso culinario!

Se sei creativo ed estroso e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito questo concorso fa al caso tuo.
Reinventa la classica ricetta della “Insalata di pasta” personalizzandola seguendo i tuoi gusti, sperimentando o, perché no, azzardando nuovi accostamenti e cerca di impressionare la nostra giuria Vip!
In palio per il vincitore c’è un meraviglioso premio!

Partecipare al contest è semplicissimo, tutto quello che devi fare è inviare una mail di conferma a info@giallozafferano.it con il nome del tuo Blog, registrarti sul nostro Forum e postare la tua ricetta (una descrizione, la foto ed il link al tuo Blog) nella sezione dei Blogger entro e non oltre la mezzanotte di Domenica 13 Luglio.
La ricetta completa, invece, dovrà essere postata sul tuo Blog, in modo che anche i tuoi “seguaci” possano vedere cosa hai combinato, con un link di rimando al Forum di Giallo Zafferano.
Tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno considerate ai fini del giudizio finale.

Al termine del tempo di consegna, una giuria di Vip si riunirà e deciderà quale è stata la reinterpretazione più bella e fantasiosa dell’estivissima “Insalata di pasta”.

Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
Ovviamente, tutti i nostri numerosissimi utenti saranno invitati a fare un giro nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.

Ti piace l’idea?
Allora affrettati a confermare la tua partecipazione entro il 7 Luglio! Più siamo e meglio è!

Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum.
Restiamo a disposizione per ulteriori domande o chiarimenti.
Saluti

L ha detto...

Salutoneeeeeeeeeee.

:******


L.

Maddea ha detto...

che bel mercatino e che bei sformatini!
Un bacione!

sweetcook ha detto...

Anch'io come te amo i mercati, il gironzolare alla ricerca del prodotto perfetto, perdermi tra tutti quei colori, ecco perchè quel brevissimo periodo in cui ho abitato a Palermo, ballarò mi piaceva così tanto;-)

Gli sformatini sono bellissimi, che perfezione:-)

Dolcetto ha detto...

Che bello questo sformato!!! Mi piace tantissimo!!

Pippi ha detto...

che belli i merccati sono così colorati e invitanti che compreresti tutto!!! heheh ottimo il tuo sformatino di pasta ! ciao Pippi

Gisella ha detto...

Sempre sfiziose le tue ricette...ed è per questo che ti ho assegnato un premio.
Buona serata
Gisella

Sfurlo ha detto...

Ma che zita splendors che sei!!!
Ciao amore.
Da
Turgidio Capezzulli

Gisella ha detto...

Si presenta anche molto bene ! Brava !!!

Lalla ha detto...

l utilizzo degli anelletti siciliani con gli asparagi è veramente divinoooo
complimentoniii
un bacione lalla

Kaydi ha detto...

Grazie per questa ricetta! Ha tutto cibo mio preferito in uno — asparagi, pisellini, cipolla e, naturalmente, parmigiano! Mi sembra come uno piatto mangio negli Stati Uniti, chiama "macaroni and cheese," ma megliore and con gusto pieno. Una domanda: besciamella e come una salsa di alfredo, o no?

Blogger ha detto...

SuperPayMe is a very recommended work from home website.