martedì 19 agosto 2008

Smoothy più




Caldo, caldo e ancora caldo..a Palermo non si respira persino io che vivo in montagna ho qualche problema!!!!Oggi giorno di riposo dopo una settimana terribilmente faticosa, ma giorno di riposo si fa per dire dato che gli impicci in questo unico giorno di tregua aumentano, così dopo aver adempito ai miei doveri di brava figliuola e dopo aver rinunciato ad una cena con i miei amici per festeggiare il compleanno di mio fratello, ho deciso di prendermi qualche oretta da dedicare a me medesima, così mi sono messa ad impastare il lievitino per una focaccia e dopo mi è balenata per la testa una parola "LATTE PIÙ", in ricordo di quel gran genio di kubrick ho preso quello che mi serviva per fare la mia versione di latte più, chiaramente qui dentro non ci stanno droghe eccitanti solo roba innocua ma che fa veramente bene specie in periodi caldi come questi..dato che in arancia meccanica nessuno ci svela la ricetta originale io il mio latte più lo faccio così:
In questa versione ho usato 2 pesche, ma qualsiasi frutto va bene!!!!!!
1 vasetto di yogurt bianco
poco latte
una palla di gelato vaniglia o crema panna
menta
Frullare tutto e versare il frullato in due bicchieri che andranno messi per 15 minuti circa in freezer se non volete aspettare tutto questo tempo frullate assieme agli altri ingredienti anche qualche cubetto di ghiaccio!!!AAAAHHHHHHHHHHHHHH volevo dirvi che da qualche giorno è attivo anche
Fuori menù è un blog comunitario di cui faccio parte anche io...bacione a tutti!!!!


3 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Posso mandarti un po' di pioggia e frescura che qui diluvia?? Adoro questi smoothy, ancor più se c'è il gelato! Ciao, Alex

Mirtilla ha detto...

eccomi rientrata!!
anche qui a palermo si ci scioglie letteralmente!!
un bacione

Sfurlo ha detto...

Hey mike scusami se approfitto del tuo famoso blog per rendere noto a te e ad i tuoi compagni di mestolo che riapre il richiestissimo blog :

http://spremutadarancia.blogspot.com/

dal quale anche tu hai preso ispirazione.

Ti consiglio di visitarlo c'è un post fresco fresco da assaggiare.
Però bel nome questo:
"Compagni di mestolo" mi sa di comune frikkettona per cuochi di sinistra...eheh che pinna.