mercoledì 24 dicembre 2008

Macarons mon amour




Potrei darvi almeno 3 versioni leggermente diverse per questo dolcetto fantastico e gradevole non solo al sapore ma anche alla vista...il dolcetto più famoso della Francia, tanto bello da sembrare finto, così delicato da sembrare cristallo...è vero sembra quasi un affronto mangiarlo!!!!Per la ricetta mi sono fidata di questo fantastico libro regalatomi dalle mie due compagne di stage, con mio piacere il risultato è stato veramente sorprendente!!! le ultime ricette che avevamo provato provenivano da quei libroni imponenti di chef francesi con foto meravigliose e con ricette che tutto danno tranne che un buon risultato e così un pò titubante e disillusa ho preso in mano questo libello èd ho cominciato...mi sono ricreduta: non tutti i libri fortunatamente sono uguali e non tutte le persone si relazionano con la gente e con il loro successo allo stesso modo, non capisco che senso abbia scrivere un libro se poi le ricette che ci metti dentro sono sbagliate "capisco che sei geloso dei tuoi segreti..ma non scrivere cavolate"..la gente ci crede e le ricette le prova, e butta anche un sacco di cibo ormai immangiabile...comunque dopo questa piccola invettiva nei confronti di questi chef mentitori vi scrivo la ricettina modesta e senza pretese di questo libro casalingo ma di sicuro ben fatto e ben riuscito..

Per la macaronade al cacao:
45 g di mandorle in polvere
80 g di zucchero a velo
10 g di cacao
1 albume
10 g di zucchero semolato
2 gocce di colorante rosso
Coprire una teglia da forno con un silpat o con carta da forno

Mescolate con un cutter lo zucchero a velo, la farina di mandorle e il cacao, setacciare la polvere ottenuta. A parte montare l'albume e quando comincia a diventare sodo unire lo zucchero semolato poco per volta finchè la neve è ben ferma, unire il colorante in modo da ottenere una colorazione uniforme. Versare il composto sugli albumi poco a poco e incorporare delicatamente con una spatola. Riempire un sac a poche con il compostoe formare le semisfere distanziandole bene tra loro. Accendere il forno a 160° (anche se io ho infornato inizialmente intorno ai 130° e poi dopo 10 minuti o alzato a 150°) e fate seccare i macarons all'aria. Infornare per 11 o 15 minuti a seconda della grandezza del vostro macaron. Staccarli dalla teglia solo dopo che si sono raffreddati completamente....ovviamente potete colorarli a vostro piacere,quelli che vedete in foto sono rosa con marmellatina ai frutti di bosco, verdi con crema al pistacchio e marroni con ganache di cioccolato che potete sostituire anche con la nutella...se invece volete cimentarvi ...per la ganache occorrono:

50 g di cioccolato con il 52% di cacao
15 g di panna liquida
50 g latte
far bollire panna e latte e versarli sul cioccolato spezzettato in una boule mescolare delicatamente fin quando il cioccolato non si è completamente sciolto..aspettare che si freddi prima di utilizzarla!!!!


7 commenti:

Barbara ha detto...

Piacere di rileggerti e con questo po' po' di ricetta, brava!!
Ne approfitto per lasciarti i miei saluti insieme agli auguri per delle serene festività natalizie!

giusy ha detto...

ah,ah! sono buonissimi!
io sono la più fortunata,
questi li ho mangiati,
ovviamente regalatemi da mike!
che è tornata cuoca, e per di più allazzatissima!
bravissima!!!!
bacioni giusy

mike ha detto...

@barbara:grazie mille come puoi ben vedere sn più serena adesso..bacio

@giusy:sono proprio felice che vi siano piaciuti..grazie mille ma senza il mio manfri mi sento sconsolata..uffi..bacio

Sfurlo ha detto...

E la donna si sà...quando si sconsola addiventa Pasticcera!!!

Anonimo ha detto...

In ritardo arriva il mio commento... prima li ho alzati con 2 dita per capirne il peso (leggeri, scarsuliddi di cioccolata)poi roteando l'indice verso sx l'ho osservati a tutto tondo (mmm, ma chissù) ... poi Chiara mi ha detto << c'è li ha regalati Michela>> ed io allora ho finalmente capito ... Minchia, buonissimi! Voto? 6 politico! p.s. uno è caduto a terra e il gatto l'ha battezzata come sua pallina preferita ... chi l'avrebbe mai detto!!!!

Snooky doodle ha detto...

ma sei bravissima. questi e da tanto che li voglio provare . questi sono perfetti :)

mike ha detto...

grazie hermes..spero di venirvi a trovare presto, solo che tra 100mila cose da fare il tempo si riduce a pochissimo,forse quello giusto per riposarmi un pò..comqune ma il pecivendolo sei anche tu?????bacio a chiara

@ snooky:provali perchè sono ottimi..specie quelli al cioccolato son quelli che risultano avere la superficie liscissima..bacio